Il rugby รจ...

A rugby si gioca con le mani e con i piedi, ma in particolare con la testa e con il cuore!

(Diego Dominguez, ex Naz. Italia)

News

ALLE RHINOGIRLS SESTO LA FLORENCE BEACH RUGBY CUP

Nella suggestiva cornice di Piazza S. Croce quest’anno, a cornice del calcio storico fiorentino, si sono svolte una serie di manifestazioni sportive che hanno contribuito a rendere ancora più viva l’estate fiorentina, che hanno preso il nome di Florence Beach Games 2012. Ieri, sotto lo sguardo curioso dei turisti di passaggio e delle calcianti (il culmine della serata è stata la partita di calcio storico femminile tra Bianche e Rosse), si sono sfidate nel pomeriggio per la Florence Beach Rugby Cup le Allupins di Prato e le Rhinogirls di Sesto Fiorentino, al rientro in campo dopo un anno di quasi totale inattività. Già nel primo pomeriggio avevano calcato l’arena fiorentina anche le U16 di Cogoleto ed Allupins in una bella e combattuta partita terminata con la vittoria per 6 – 4 del Cogoleto.

La partita sotto l’attenta direzione dell’arbitro Leni, si è sviluppata in quattro tempi di 5 minuti ciascuno ed alla fine il risultato ha premiato le Rhinogirls (guidate ancora una volta dal coach Cirri), con la vittoria per 8 – 4, con mete di Cavallara (3), Taiuti (3), Giuntini (2). A segno per le ragazze di Prato invece Lionti (2), Chiarella e Stefani.

Più fisico il gioco delle sestesi, più articolato quello delle ragazze di Prato, alla fine però il primo derby della storia tra Rhinogirls ed Allupins è stato apprezzato dal pubblico che ha premiato lo spettacolo con numerosi applausi. Per le Rhinogirls una partita carica di significato, visto che proprio la scissione dalle ragazze di Prato ha portato a questo anno di temporanea inattività, ma anche il segnale che il settore femminile a Sesto Fiorentino non è morto e con grande passione delle “vecchie” che sono rimaste sul campo, sta lentamente ripartendo.

Questo il tabellino della sfida:

Rhinogirls Sesto Rugby:

Materassi, Giuntini, Damasceni, Arespici (Cap.), Cavallara, Taiuti, Ceccarelli, Cirri (All.)

Allupins Rugby Prato:

Stefani (Cap.), Ciampalini, Lionti, Morettini, Vannini, Mellone, Chiarella (All.)

Rhinogirls Sesto – Allupins Rugby Prato = 8 – 4

1° Tempo (2 – 0) – Giuntini (R), Taiuti (R)

2° Tempo (2 – 0) – Cavallara (R), Taiuti (R)

3° Tempo (3 – 3) – Lionti (A), Cavallara (R), Chiarella (A), Giuntini (R), Taiuti (R), Lionti (A)

4° Tempo (1 – 1) – Stefani (A), Cavallara (R)

VERSO IL FUTURO...

Prosegue la collaborazione tra le Rhinogirls di Sesto e le ragazze del calcio storico fiorentino, con allenamenti congiunti che il lunedi si tengono sul campo del Sesto Rugby a Querceto. Grazie alla disponibilità degli allenatori Michele Martelli e Lorenzo Cirri, le "calcianti" hanno cominciato a sviluppare le abilità di base per il gioco del rugby, tanto è vero che ormai l'allenamento del lunedì è esclusivamente improntato al rugby e viste le buone abilità delle ragazze ed il feedback positivo sul gioco non è escluso che il progetto possa continuare anche nei prossimi mesi. Un primo passo verso il futuro per le Rhinogirls, con la speranza che questa collaborazione possa contribuire ad un prossimo ritorno in campo di una compagine gloriosa come quella del Sesto Rugby Femminile, che nei suoi 12 anni di storia vanta un palmares di tutto rispetto, con un 3° posto in Coppa Italia a 7 e la partecipazione al campionato di Serie A femminile del 2009/2010. Rimaniamo in attesa di vedere come si evolverà questa bella collaborazione, che in un post su Facebook ha trovato secondo noi la migliore definizione in assoluto: "Un passo verso il futuro col cuore nel passato".